RICHIESTA CODICE FISCALE

Richiesta codice fiscale: persone fisiche

Modello richiesta codice fiscale persone fisiche

Il cittadino può fare richiesta del codice fiscale presso qualsiasi ufficio dell'Agenzia delle Entrate per mezzo del modello AA4/8.

All'estero la richiesta va fatto alle sedi consolari

Per avere maggiori dettagli è comunque sempre possibile rivolgersi al numero verde 800.030.070.

Richiesta codice fiscale per i soggetti diversi dalle persone fisiche

I soggetti diversi dalle persone fisiche non obbligati alla dichiarazione di inizio attività Iva (enti, associazioni, fondazioni, condomini, parrocchie, ecc.), che non esercitano un’attività rilevante ai fini dell’Iva ma sono comunque obbligati a indicare il codice fiscale, ne devono fare richiesta a un qualsiasi ufficio dell’Agenzia.

Per richiedere il codice fiscale, i soggetti diversi dalle persone fisiche devono utilizzare il modello AA5/6 ("domanda di attribuzione codice fiscale, comunicazione variazione dati, avvenuta fusione, concentrazione, trasformazione ed estinzione").

Per la richiesta codice fiscale dei soggetti diversi dalle persone fisiche dal 1º febbraio 2010 è entrato in vigore il nuovo modello AA5/6 - domanda di attribuzione codice fiscale, comunicazione variazione dati, avvenuta fusione, concentrazione, trasformazione ed estinzione.

Tra le principali novità del nuovo modello AA5/6 si segnala:

  • l'introduzione della modalità di trasmissione telematica, diretta o tramite intermediari abilitati, prevista esclusivamente per le dichiarazioni di variazione dati, di comunicazione di avvenuta estinzione, fusione, concentrazione, trasformazione;
  • l'inserimento del quadro D - Comunicazione di avvenuta fusione, concentrazione, trasformazione.

Presentazione richiesta codice fiscale

Il modello AA5/6 per la richiesta codice fiscale può essere presentato:

  • direttamente, in duplice esemplare, anche a mezzo di persona appositamente delegata, a uno qualsiasi degli uffici dell'Agenzia, indipendentemente dal domicilio fiscale del contribuente;
  • a mezzo servizio postale, in unico esemplare; la spedizione deve avvenire mediante raccomandata e il modello si considera presentato il giorno in cui risulta spedita la stessa.

La presentazione del modello in modalità telematica, facoltativa nel caso di variazione dati, e obbligatoria per le comunicazioni di avvenuta estinzione, fusione, concentrazione, trasformazione, può essere effettuata direttamente dal contribuente o tramite un intermediario abilitato.

Il modello per la richiesta del codice fiscale si considera presentato nel giorno in cui è conclusa la ricezione dei dati da parte dell'Agenzia che comunica l'avvenuto ricevimento all'utente che ha effettuato l'invio.

Dall'Annuario 2010 dell'Agenzia delle Entrate, aggiornato al 24 maggio 2010

Codice fiscale

Il Codice Fiscale è stato introdotto con il Decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 605. Il codice fiscale viene attribuito e rilasciato a ciascun cittadino italiano dall'Agenzia delle Entrate e può essere attribuito anche ai cittadini stranieri.

Richiesta codice fiscale

Come si fa la richiesta del codice fiscale. Calcolo Codice fiscale stranieri.

Image Gallery

Richiesta codice fiscale Richiesta tessera sanitaria

calcolocodicefiscale.org

E-mail: info@calcolocodicefiscale.org