ATTRIBUZIONE CODICE FISCALE

Neonati: il codice fiscale viene attribuito contestualmente alla prima iscrizione nei registri d'anagrafe della popolazione residente.

Stranieri: l'attribuzione viene effettuata contestualmente alla domanda di ingresso nel territorio agli sportelli unici per l'immigrazione, per lavoro subordinato e ricongiungimento familiare.

Può essere attribuito dalle questure ai cittadini stranieri che ne sono sprovvisti al momento della richiesta, del rilascio o del rinnovo del permesso di soggiorno.

Residenti all'estero: viene attribuito dalla rappresentanza diplomatico-consolare italiana nel paese di residenza.

La generazione del codice fiscale, la produzione e l'invio della tessera rimangono a cura dell'Agenzia delle Entrate e nessun soggetto esterno, tranne la Sogei - Società generale d'informatica Spa - è autorizzato a produrre programmi software per il calcolo del codice fiscale e tanto meno a stampare la relativa tessera.

Il cittadino sprovvisto del codice fiscale può richiederlo a un qualsiasi ufficio dell'Agenzia delle Entrate, utilizzando il modello editabile AA4/8.

Nella richiesta di attribuzione vanno indicate le generalità e il domicilio fiscale, presso il quale verrà recapitata la tessera con l'indicazione del codice fiscale attribuito.

Il cittadino italiano o appartenente a uno Stato dell'Unione europea deve esibire un documento di riconoscimento valido. Per i minori la richiesta deve essere presentata da un genitore.

Il cittadino proveniente da un Paese extra Ue deve esibire:

  • il passaporto valido, con relativo visto (quando prescritto), o altro documento riconosciuto dalle autorità italiane, oppure:
  • l'attestazione di identità rilasciata dalla rappresentanza diplomatica o consolare in Italia del Paese di appartenenza (con relativa foto dell'interessato), oppure:
  • il permesso di soggiorno valido, oppure:
  • la carta d'identità rilasciata dal comune di residenza.

Codice fiscale

Il Codice Fiscale è stato introdotto con il Decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 605. Il codice fiscale viene attribuito e rilasciato a ciascun cittadino italiano dall'Agenzia delle Entrate e può essere attribuito anche ai cittadini stranieri.

Image Gallery

Richiesta codice fiscale Richiesta tessera sanitaria

calcolocodicefiscale.org

Contatti e-mail